ragu600

L’insostenibile leggerezza del Ragù

Subito all’inizio della Genesi è scritto che dio creò l’uomo per affidargli il dominio sugli uccelli, i pesci e gli animali. Naturalmente la Genesi è stata redatta da un uomo e non da…unmanzo o un maiale. [citando Milan Kundera da L’Insostenibile leggerezza dell’essere per ShowFood] “L’uomo vive ogni cosa subito per la prima volta, senza preparazioni”. Così scrive …

daniele640

Daniele La Torre

Musicista, compositore, profondo conoscitore della musica partenopea dalle Villanelle ai giorni nostri, sapiente esecutore di nobili melodie con qualsiasi strumento a plettro e soprattutto buona forchetta (requisito necessario per essere autore di ShowFood). Laureato al Conservatorio di S. Pietro a Majella di Napoli, e grazie all’ ammore per una donna (n.d.r. a causa di ciò, …

antonio640

Antonio Perna

Cuoco professionista, diplomato all’istituto professionale “Ippolito Cavalcanti” di Napoli, fine sperimentatore della cucina europea ed extraeuropea, e fantasioso degustatore di piatti tipici campani presso case private di anziane signore partenopee “portatrici sane” di antiche tradizioni. Diplomato all’Accademia di Arte Drammatica “Bellini” di Napoli, allievo dei più illustri attori e registi italiani del dopoguerra, inizia l’avventura …

mariano640

Mariano Penza

Laureato in Scienze Politiche Internazionali e Diplomatiche, con un master in Management del Turismo, decide in una fredda sera di Febbraio del 2007 di fondare una associazione culturale per la valorizzazione del territorio Napoletano e Campano abbracciando arte, cultura ed enogastronomia. Con la buona Compagnia di altri tre folli, riesce nell’intento fondando NarteA grazie alla quale oggi …

febo640

Febo Quercia

Biologo Nutrizionista, amante della storia di Napoli e del Sud, ricercatore delle più profonde radici delle tradizioni partenopee, decide che: dopo aver fondato NarteA, dopo aver lasciato innumerevoli fidanzate per dedicare tutto il suo tempo a Napoli e al lavoro, dopo aver capito che per lui 24 ore giornaliere sono poche e soprattutto dopo aver …

Il Ragù

Preparazione Prima fase Imbottire le fette di locena con sale fino, pepe, cubetti di formaggio pecorino, aglio e prezzemolo tritati, uvetta e pinoli e legarle accuratamente. Tritate grossolanamente , usando un affilatissimo coltello o una lama a mezza luna, su un tagliere di legno prima il lardo e, via via la rimanente pancetta, e le …